Eye Movement Therapy Italia & terapia dei movimenti oculari e integrazione

Nel 1989 il padre della EMI Therapy Steve Andreas  regala al mondo la EMI therapy una versione gentile dell’EMDR. Qui lo vediamo in azione con un veterano di guerra che soffre di PTSD. I ventidue movimenti oculari sono stati omessi, perchè bisogna apprenderli in un setting formativo e dopo un adeguato training. Dal lontano 1989 fino ad oggi molte cose sono cambiate proprio come successe con l’ EMDR, che negli anni si è evoluto sempre più passando dall’acronimo EMD (eye movement desentization) alla EMD- Reprocessing aggiunta dopo dalla Shapiro. Tutto ciò grazie al lavoro di molti terapeuti anche la EMI insegnata oggi si è evoluta integrando anche approcci diversi tra le quali l’ Ipnosi, Gestalt therapy  o il taping dell’EMDR.

Il protocollo  EMI Review  è un protocollo in cinque fasi insegnato in Italia dal Dr. Elton Kazanxhi  è un approccio molto più snello ed efficace per quanto riguarda sia l’elaborazione  di memorie traumatiche, sia per quanto riguarda il riprocessamento delle mappe mentali rigide che causano impedimenti alla crescita e al  cambiamento personale.

Una tecnica valida per molti professionisti della salute mentale perchè facilmente integrabile con il proprio approccio clinico.

 

 

 

Definizione e presentazione del corso EMI a Roma 2018

EMI (Eye Movement Integration Therapy) è una tecnica di derivazione Eriksoniana e PNL nasce in America intorno agli anni 1989 ad opera dei due coniugi Andreas. (Steve Andrea Master PNL e Connirae Andreas PHD). Fu Danie Bealieu PHD nel 2003 che diede lo sviluppo maggiore a questa metodica scrivendo un libro sulla EMI Therapy, dando cosi uno spessore teorico diverso non più circoscritto alla PNL e alla Ipnosi Eriksoniana, integrandola successivamente con le ricerche scientifiche basate sui movimenti oculari e le neuroscienze. Riferimento bibliografico principale: Danie Beaulieu, Eye Movement Integration Therapy (EMI), The Comprehensive Clinical Guide, 2003.

La EMI-Review è un protocollo eclettico rivisitato del (Dr. Kazanxhi 2017) in cui vengono integrate alcune metodiche di intervento psicotraumatologiche tra cui la EMI PNL, Sensomotory Therapy

Viene considerato un approccio terapeutico di cura psicologica utilizzato per il trattamento di diverse patologie e disturbi dello stress traumatico.
Il suo punto di forza è la capacità di rimappare gli abituali schemi neurali di pensiero causa della patologia e sintomi psico-emotivi attuali.

Ciò che lo rende efficace è la sua semplicità e l’immediatezza con cui si accede al mondo mentale del cliente per scovare; ricordi impliciti, pensieri disfunzionali, per poi
rielaborane il contenuto.

La particolarità di questo nuovo approccio a cinque fasi consiste nella ricerca per trovare il “Focal Spot” Punti focali “problematici” individuati nel campo visivo del cliente.

(I focal Spots) permettono di attivare le connessioni neurofisiologiche legate all’esperienza traumatica. L’individuazione dei focal spot in uno stato di mindfulness focalizzata e i ventidue movimenti oculari permettono di accedere e rielaborare in modo efficace e profondo l’esperienza nei suoi aspetti emotivi, cognitivi, sensoriali ed affettivi.

La EMI-R è una potente modalità di neuroprocessamento completamente integrabile con il proprio orientamento e la propria prassi terapeutica. Gli allievi del corso potranno apprendere la specifica metodologia per individuare i punti focali “problematici” e stimolare la capacità autoterapeutica insita nella persona.

Aperto a studenti di Psicologia – Psicologi e Psicoterapeuti.

Corso a numero chiuso per info e  iscrizioni
info: emineurotherapy@gmail.com ; Mobile 3295379300
www.trauma-terapia.info

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: