Risposte e domande sulla Eye Movement Integration therapy

Se guidiamo un cliente quando è in contatto con una memoria traumatica, a guardare in direzioni diverse, possiamo costringere il cervello ad accedere a nuove informazioni sensoriali (reti neurali) a cui il cliente non può accedere consapevolmente. (Steve Andreas 1989)

l’EMI è un approccio terapeutico efficace e a breve termine che può aiutarti a risolvere molti problemi psicologici.

Il testo seguente fornisce le risposte alle domande più frequenti

  1. Chi può praticare l’EMI?

Il professionista EMI deve necessariamente avere una laurea in scienze della salute mentale (psicologo, medico, o Psicoterapeuta per l’Italia) in altri stati sono ammessi psicoeducatori assistenti sociali e Counselor.

Deve inoltre avere almeno una formazione base in psicotraumatologia o iscriversi alla formazione in Psicotraumatologia organizzato dalla EMI ITALY.

Si noti che le persone che non hanno ricevuto la certificazione , non hanno le competenze per applicare efficacemente questo trattamento. In italia solo la EMI Italy è stata accreditata dalla EMI International per la formazione

Come funziona la EMI Therapy?

Primo incontro: Chamasi anche di valutazione.

  1. Il professionista EMI deve prima condurre una valutazione,fare una diagnosi e fare una concettualizzazione del caso clinico.
  2. Durata, frequenza e costo delle sedute

Una sessione EMI dura in media 1 ora e mezza con un adulto o un adolescente e 1 ora con i bambini. La frequenza dei trattamenti EMI tuttavia, viene stabilita ogni due settimane per adulti e adolescenti e settimanalmente con bambini. In genere, i clienti avranno bisogno di 2-3 trattamenti, ma alcuni clienti potrebbero richiedere fino a 6 trattamenti. Alcuni ne hanno bisogno. I costi variano a seconda dell’esperienza di ogni professionista e possono variare da 60 euro a 120 euro.

  • Dove trovare un terapeuta EMI

Il modo più semplice per trovare un professionista EMI certificato è visitare la nostro il nostro sito web o blog.

  • Come si svolge un trattamento EMI

Dopo aver effettuato una valutazione solida, lo Psicologo EMI ti aiuterà attraverso le varie fasi a tornare in contatto con l’evento traumatico che hai vissuto chiedendoti di descriverlo a tutti i livelli (sensazioni, immagini, pensieri, odori, suoni, ecc.). Successivamente, guiderà i tuoi occhi, con le dita o con una matita, attraverso diversi movimenti lenti degli occhi.

In tutti i 22 movimenti diversi vengono utilizzati e il praticante pratica l’intera serie da 2 a 3 volte durante una sessione. È importante che sia il cliente a guidare la velocità e che scelga una distanza e una cornice con cui si è totalmente a proprio agio. Quindi se i movimenti non sono abbastanza lunghi o troppo veloci, il trattamento non darà buoni risultati. Sei l’unico a conoscere la velocità e la distanza che più ti si addice.

Con ogni movimento, troverai informazioni a volte già note ma forse anche alcune che non ricordi più. Ciò che sorprende la maggior parte dei clienti EMI sono le l’informazioni che emergono sul corpo. Il cliente non può più ignorare la sensazione che è stata cortocircuitata durante la registrazione.

Rilasciando queste informazioni si assicura che il cliente percepisca un grande senso di benessere e sviluppi una migliore conoscenza di se stesso. Dopo un trattamento EMI diversi clienti affermano di aver finalmente capito perché hanno avuto così tante difficoltà nel loro viaggio e hanno trovato il desiderio di impegnarsi e riprendere pienamente le loro vite. I benefici sono inoltre rilevati all’interno e dall’entourage dell’individuo. Le relazioni sono spesso migliorate e chiarite. Molti sperimentano anche miglioramenti significativi nella loro salute, qualità del sonno, livello di energia e autostima. La maggior parte usa la frase “Mi sento liberato” per descrivere i risultati della EMI.

  • Quali tipi di problemi possono essere affrontati dall’EMI?

I ricordi dolorosi, negativi e ricorrenti possono essere aiutati dall’EMI. Che si tratti di ricordi di un crimine, eventi difficili sul lavoro o nell’infanzia, incendio, calamità naturali, morte, malattia o chirurgia, abuso fisico, psicologico o sessuale o di nuovo se sei stato testimone di atti significativi, EMI può aiutarti.

  • Da quale età e quando possiamo beneficiare della EMI.

Sebbene gli eventi traumatici siano accaduti molto tempo fa, l’EMI è altrettanto efficace. Tuttavia, il professionista deve attendere da 6 a 8 settimane dopo l’evento prima di intraprendere l’ EMI.

Nei bambini, l’EMI può essere applicato 2 settimane dopo il trauma. I bambini possono godere dei benefici dell’EMI dall’età di 4 o 5 anni … a seconda della loro capacità di seguire i movimenti degli occhi e rimanere concentrati.

  • Cosa posso aspettarmi dopo un primo EMI?

Il trattamento continua dopo l’incontro con il terapeuta “Psicologo” in particolare entro 48-72 ore. In altre parole, è normale rivedere parti della scena del trauma e rivivere le emozioni ad essa connesse. Il terapeuta si assicurerà che tu lasci la stanza della terapia in uno stato di equilibrio,ti offrirà anche molti esercizi di contenimento.

Riferimento: Sito di Danie Beaulieu, PhD. http://www.academieimpact.com/fr/imo.php?id=38

Bibliografia:

BEAULIEU, D. (2003). Terapia di integrazione del movimento oculare: la guida clinica completa. Galles: Crown House Publishing Ltd.

http://www.academieimpact.com

  1. (1989a). “Efficacia della procedura di desentitizzazione del movimento oculare nel trattamento delle memorie traumatiche”, Journal of Traumatic Stress, 2 (2), 199-223.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: