Ego state o stati dell’io

Di Diego Ricci

La nostra personalità non è stata sempre la stessa: essa è stata plasmata dalle nostre esperienze, sogni, relazioni e, spesso, anche dai traumi che abbiamo subito in qualsiasi stadio della vita.
Un ottimo modo per risolvere un trauma è quello di usare la Ego State Therapy, che consiste nel contattare lo stato dell’Io coinvolto nell’evento traumatico.
Se, ad esempio, l’evento si è verificato in tenera età, il bambino traumatizzato farà sempre parte della nostra personalità. Sarà quindi lui la fonte dell’ansia che sentiamo quando riceviamo uno stimolo affine a quanto abbiamo provato in “quel momento” (un odore, un colore, una sensazione gustativa o cinestesica, un suono), il quale funziona da “trigger”, ossia da “innesco”. Allora il bambino si attiverà gridando:”Pericolo! Paura!”.Per fornire un esempio di quanto detto, consiglio la visione del film “Marnie”, di Alfred Hitchcock.
Va detto , a scanso di equivoci, che la Ego State Therapy non causa effetti così eclatanti come nelle scene finali del film. Un bravo psicotraumatologo riesce a fare in modo che il cliente contatti i suoi stati dell’Io in tutta sicurezza e senza venire soverchiato dall’ansia e dalla paura (il che comporterebbe soltanto una ri-traumatizzazione, che è proprio quello che si cerca di evitare) in modo tale da avere una rinegoziazione del trauma e un vero contatto con la parte del Sè che ha bisogno di amore e conforto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: